sabato 29 maggio 2010

Facebook e l'illusione della privacy

Negli ultimi tempi sembra che Mark Zuckerberg, Ceo e fondatore di Facebook, voglia divertirsi con i propri utenti ammettendo i propri errori sulla privacy e lanciando dubbi proclami su radicali cambiamenti in materia di riservatezza.
A questo punto credo che sia venuto il momento, invece di chiarire le cose una volta per tutte e cioè che la privacy su facebook è impossibile in quanto blindare il social network significherebbe la sua fine oltre ad essere estremamente difficile.
Come è possibile pensare che una piattaforma tipica del web 2.0 che si fonda sulla condivisione dei saperi e quindi delle informazioni possa rispettare la privacy degli utenti? Non è una contraddizione in termini?
Facebook ha visto il proprio successo grazie proprio alla sua versatilità ed a quella delle varie applicazioni. Diciamolo pure, è andato a stuzzicare l'insanabile curiosità di tutti gli utenti che spesso riescono a sapere molte cose anche di chi non è amico e che è presente sul social network.
Chi di noi non è andato a curiosare sulle info o sulle immagini di utenti amici e non presenti su facebook?
D'altro canto la tecnologia che è alla base del social network è incompatibile con policy privacy estremamente rigide e per quanto uno voglia blindare il proprio profilo prima o poi troverà un'applicazione che invaderà la propria sfera personale. Quindi Zuckerberg potrà inventarsi qualsiasi clausola o opzione a tutela della privacy, ma sarà sempre una mera illusione e di ciò ne è sicuramente consapevole.
Facebook va accettato per quello che è, cioè una grande finestra sul mondo che mai potrà escludere il solito guardone.

domenica 9 maggio 2010

Cancellare un account Tumblr

Come cancellare un account Tumblr? E' veramente semplice:
Account / Preferences
in fondo sopra il tasto Cancel: Delete your account
delete tumblr account


Dovrete poi introdurre la vostra password nella seguente pagina di conferma che si vuole cancellare definitivamente il proprio utente.